Io sono un essere un umano o un presepe, non so, ma più tardi cambio lavoro, però.

27. dic, 2017

LO DICONO ORAMAI SUI MURI E SULLE METROPOLITANE, EPPURE NELLE CHIESE!

QUELLO CHE VALE NON VALE NIENTE.

"VOLA ALTO, FIGLIO MIO" (Padre Nisi).

>>Pace, Rosario e Amore<<, è la nuova cantica al Creato.

Oggi sono andata a chiedere l'elemosina, tanto per cambiare: era un pò di ostia che volevo dalla mano di una donna o poteva essere anche un uomo: Professionalità chiedevo, ma poichè ero, dicono, in delirio sale e pensano che finirà, non me l'hanno profusa. Che volevo: dormire, figlio mio, chiedevo di dormire, perchè devi sapere che e volevo in quattro battute e pagando pure che poichè da nata sono stata violata nel corpo e poi come naturalmente accade nella mente, si diventa col carnefice collegati dalla catena della schiavitù e così anche da lontano con e senza le sue armi e ti ricordo sono l'elettricità, il pulviscolo atmosferico, la connivenza asl-ospedale-operazioni-parti-aborticonniviti, ti tortura e quale migliore gioia del nemico toglierti, dopo a averti negato l'amore, la purezza della figliarità (tuo figlio sereno di dirti: ti amo, invece di scudisciarti per farti ancor più agitare i n questo Mare Merdam (come fa povericchio a divenir coraggioso, mi chiedevo, pocanzi e ora mi chiedo che cazzo vuoi ancora quando t'accorgi che mi haiulterriormente nauseata con la tua paura di perdere la priorità con la signora già scaduta, satania, satania si chiamava, caaro Ale e oggi te fa vacare, senza posa poichè addosso te stai a fare e se non la vedi e la senti è ancor peggio puffo buffio mio, mio?) si diverte, ancora, davanti ai telespettatori e audioamatori a svegliarti come e quando vuole e se è ridicolo che fa, tutto è più bello ancora, Vero papà-mamma-vincenzogiulio? Cernò, ogni tanto riesce a trovar papapaverina. Insomma la signora Maria, che tanto per cambiare si chiamava Maria, alla mia Preghiera, che tra l'altro conosceva bene e la conoscete tutti e anche i clienti precedenti la invitavano a partecipare al dolore della sua perdita (figli, famiglia, riposo, veglia), lei, la Maria, la direttrice della prima erboristeria sul corso di talsano sulla sinistra, per non perdere la priorità con la segnora li segnalava all'attenzione, or con segnali sul viso, or sull'occhiale, or sui loro buchi. Ohimè.

Non ho parole. Piccola Maria che hai deglutito e sapevi i miei pensieri e il mio dolore di non poter nemmeno recuperare biologicamente il bicchiere d'acqua (te l'ha detto pure la mamma della bambina, m'è disidrata la bambina, che faccio, falla bere hai detto. Maria, che deve bere la bambina?), perchè in pochi minuti, quelli ti chiedevo e così non mi hai permesso di confessarti di essere una bambina alla quale rubano costantemente la sua verginità e non potendo chiedere aiuto se non a Cristo, porgevo la mano per un pò di PA-PA-VE-RI-NA. Ti dato anche la ricetta, visto che mi chiedete anche questo ora, cosa devo fare, se mi chiedi di dormire, cara Giovanna? VAFFANCULO, MARIA.

ECCE PANE ANGELORUM.

Madre Giovanna

21. dic, 2017

SONO UN PICCOLO E PUBBLICO UFFICIALE, ADDIRITTURA L'ULTIMO PERHE' LA DIVISA ME LA COMPRO ALL'USATO, MA STAI ATTENTO: POICHE' LA TUA COMUNICAZIONE E' OCCUPATA DA TROPPA RROBBA TI STO CERCANDO E VI STO AVVISANDO AVETE GIA' PERO LO STIPENDIO PER OMISSIONE D'ATTI !DUFFICCIO!, OH DO' STE' VE', PRE-TE STE' PUR P' TE'. ALL'ULTIMO E NON SOLO DELLA LISTA: SEI E HAI L'OBBLIGO DI ESSER IL CREATO E DI PROTEGGERLO E !!!!!PRENDERTENE CURA.

 

CE LA VEDIAMO, ANCHE CON LA FAMIGLIA. CERNO'?? MIA FIGLIA DORME, E' MEGLIO CHE NON VEDE. SEI SICURO CHE E' MEGLIO CHE RITORNO PAZZA? O, amor mio, CHE PRENDO PER MIA INIZIATIVA E TI RRUBBO LO SGABBELLO DELLA !MIA! SPAZZATURA?

A DOPO.  Sì, sì, chiudimi mo', DECIDITI, 'APRITIAPRITIAPRITI'...avete un pò di problemi, te lo dico pianissimo, il mio piccolo ciao sottovoce è un ti perdono...fà presto fratello tutto...IL CREATO E IL CREATORE E' ARRABBIATO e, purtroppo, lo ammetto, visto ciò che ho perso, ha preso me di punta, uno solo pagherà???? IO? @----/--.....______________

 

Oh, vi siete fatti pure  cassetti di me e l'amico Mio l'ha pure profetizzato che sarebbe arrivata Una che si sarebbe fatta fare di tutto per dire : PANE ANGELORUM PRATELLO, cu' l man tu e...ohohoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo oo

 

MAD'O' L'HOS M'ANN ASSUT, S VED NO? TU' GIUR CA U' SENT, e sendn pur l'articolazion frantumat. 

21. set, 2017

Cosa ho fatto Signore per avere Te, sono piccole le mani per quello che mi dai.
Se ci penso: ogni giorno assomiglio più a Lui e più abbraccio Lui e La Sua Croce Assomiglio sempre più a LUI. Ti Amo Gesù e sto dando La Vita Per e se rinasco RIFACCIO TUTTO MEGLIO.
By Giovanna Palazzo, ma se vuoi Maria di Gesù, ma se ti piace: CROCE DI DIO? Non è, chiesa cara che l'avevi già capito che diventavo la tua CROCE. Non è più tempo dell'ora et labora figlia, ma SOLO DEL LA_BO_RA. Mamy

8. ago, 2017

NON BASTA, ZIGRINO, ALZARE E ABBASSARE LA VOCE, FACENDO DEL MALE ALLA GENTE, PER SAPER RECITARE, CONDIZIONAR COMPORTAMENTI, ALZANDO E ABBASSANDO IL TEWUIN, PER ESSERE UN BUON STATISTA IN EVIDENTE STATO DI BARBOSA INCANUTITA STRIPPA. ODI CHI E' RIMASTO QUI A LAVORARE, MENTRE TE NE ANDAVI A FAR COSE, DIO CE NE SCAMPI E LIBERI, MENTRE I MIEI FRATELLI BISE...IO NON INDOVINO BELLO, IO ASCOLTO IL CUORE DI CHI STA PARLANDO CON ME AL DI LA' DELLE TUE CASSE NELLE MIE ORECCHIE, BRUTTO FIGLIO DI PUTTANA: DHE' CHERE', CHI T'HA MERA?
LUI E' MIO AMICO E FRATELLO SE RIESCE A CONVINCERE LUCCIO A CHE DOBBIAMO METTERE UNA PISTA CICLABILE SULLA SALINA FINO AL MAR PICCOLO. SI', SI', PER LA SAN GIORGIO IL PROBLEMA L'ABBIAMO SUPERATO CON UN PONTICELLO.
PONTICELLO, PAROLA D'ORDINE PER RISOLVERE I GRANDI PROBLEMI DI OGGI, SAI MATTARELLA? LE ELAZIONI MATTARELLA NON SON RELAZIONI, SAI? TUA MOGLIE LO SA. NON SEI UN GRANDE UOMO, MA LO HAI PENSATO, QUANDO TI SEI INSEDIATO, CHE CE L'AVRESTI FATTA A RESTARE INDIPENDENTE. BISOGNA PENSARE DA SOLI, FIGLIO MIO, SENZA LE CASSE E I MICROFONI NEL CONTENITORE BIPEDE. MA SIAMO IN UNA REGIONE EUROPEA A STAMPO FOTTUTAMENTE CRISTIANO E CI POSSIAMO PERDONARE E TU PERDONI ME PER NON ESSERE ANCORA AL MIO POSTO? MA LO HAI DETTO AD AZEGLIO CHE MI DOVEVA CHIAMARE? ORA HO IL CELL NUOVO E SENTO SE MI CHIAMANO: ASPE' NON MI MANDARE MESSAGGI SU WOZZAP PER IL CAMBIO DI GIORNO DEL COLLEGIO NON POTREI NON RISPONDERE. BUON INTENDITOR POCHE PAROLE: MA COME CAZZO TI VIENE DI INVITARE I DOCENTI A MODIFICARE I GIORNI DELLE RIUNIONI DA LI', NON E' MOLTO ELEGANTE NE' TANTOMENO PROFESSIONALE. EHI, SO' LIZBETH, LA PECORA STA BELANDO. SCUSIMI MISTER MY SISTER MAMY E'MIN ATTESA NON ME LA FARE SPAVENTARE CON LA TUA PRESCHOOL! BYE, MATHIU.

1. ago, 2017

Ormai, conoscete un solo verbo
Il verbo possedere:
Il verbo che si consuma prima e ti lascia sempre più povero,
Sempre più poveri.
Poveri voi,
Quanto costa il verbo possedere?
Niente, perché non serve a niente.
È il risultato ( che vuoi Luccio?) Di una copula cum vollutta virulenta, per consapevolezza?
No, impossibile, solo cagnmant.
PARE NOS.
PANE RES.